La formica Chicana, un lusso della cucina messicana

Quando parliamo di gastronomia messicana, prevalgono le tradizioni e alcune rimangono nel corso degli anni o dei secoli, come il consumo di alcuni insetti che sono legati alla storia del Messico e che oggi si possono trovare persino sui tavoli dei ristoranti più esclusivi del mondo.

Uno di questi piatti che ha navigato nella storia sono le formiche Chicana, un piatto così unico e speciale, che può essere raccolto solo un giorno all'anno, la mattina dopo la prima pioggia di primavera, negli stati di Oaxaca, Puebla , Veracruz, Chiapas e Yucatan.

"La chicatana è per me la definizione di lusso, perché è qualcosa che accade un giorno dell'anno", afferma lo chef messicano. Enrique Olvera nel documentario "La formica di Chicana”, Realizzato dal suo ristorante Pujol, simbolo dell'alta cucina messicana.

L'uso di insetti nella gastronomia messicana è stato effettuato da prima della conquista, come indicato nella Codice fiorentino, scritto da Fra Bernardino de Sahagun nel XVI secolo.

Da Sahagún, ha elencato 96 specie di insetti che sono stati inclusi nella dieta delle culture pre-ispaniche, anche se di questi, la Chicana si distingue per la complessità della sua raccolta, poiché sono solo le femmine riproduttive delle formiche che tagliano le foglie un singolo volo nuziale, in cui viene fecondata la regina.

Solo una notte volano a migliaia e praticamente cadono dal cielo, mentre gli abitanti di queste regioni raccolgono questo piatto unico, guidati dal ronzio delle enormi formiche che in seguito si trasformeranno in cibo, dopo averli arrostiti sul comico, per metterli su una frittata. con fagioli e salsa densa.

Le formiche rosse sono passate dalle cucine tradizionali delle città, ai luoghi più esclusivi, come Pujol o Criollo a Oaxaca, un altro sito anche di proprietà di Olvera, dove l'atmosfera è riempita con l'aroma del comal in fiamme, le foglie di avocado e chile de arbol, macinando in un molcajete, una pietra vulcanica trasformata in un mortaio.

Ma i modi per prepararli sono vari quanto l'area del Messico in cui sono raccolti. Ad Oaxaca, ad esempio, puoi mangiare carne di maiale con la talpa della chicatana.

Puoi anche ordinare le loro ricette da cuochi tradizionali, anche se non saranno sempre disposti a condividere i loro segreti.


Immagine:Antenna di San Luis
"L'idea di arrivare al ristorante e di ricevere l'aroma del totomoxtle (foglia di mais secco) che brucia e di questi mais con le formiche, è stata questa l'idea di inserirti nel contesto", spiega. Olvera sulla presentazione delle chicate a Pujol.

Sia nella sua versione più gourmet, sia nella ricetta più tradizionale, registra nei tuoi piani per quando esci di casa per provare la formica Chicana, un vero lusso della cucina messicana che pochissimi hanno potuto godere.

Seguire con visitmexico.com E dicci se hai già potuto assaggiare le formiche Chicano o quali altri insetti hai mangiato, che vorresti condividere con noi.