Goditi la bellezza storica di Valladolid

Mérida , Yucatán

  • LGBT

  • Zaino

  • famiglia

  • paio

L'accogliente città di Valladolid, costruita sull'antico centro cerimoniale Maya di Zací, è una delle più antiche e affascinanti città vicereali della penisola dello Yucatán.

PASSEGGIA NEL PARCO CENTRALE

Ammira lo splendore del parco centrale Francisco Cantón Rosado, con le sue chiese in stile vicereale costruite con le pietre dell'antica città Maya. Fai un bagno di tradizione nella Fuente de la Mestiza, simbolo orgoglioso delle influenze Maya ed europee, e osserva gli splendidi alberi protetti da bellissimi recinti in ferro battuto.

CONOSCI IL CONVENTO DI SAN BERNARDINO DE SIENA

Scopri la pala d'altare intagliata nel legno e dipinta d'oro, gli affreschi francescani che rivelano il processo di evangelizzazione degli albori della conversione al cattolicesimo e gli estesi giardini.

ESPLORA LE SUE STRADE

Passeggia tra le strette strade fino a raggiungere il mercato di Donato Bates, dove potrai acquistare colorate vivande e oggetti d'artigianato, oppure passeggia per le vie della città dove potrai scoprire incantevoli ricami, pizzi, huipiles, guayaberas, amache e pezzi di selleria. Trova pittoreschi ristoranti e goditi i​ tradizionali lomitos in salsa escabeche di Valladolid, oltre ai deliziosi piatti di origine Maya.

IMMERGITI NEI CENOTES DI DZITNUP E SAMULÁ

Entra nel mondo sotterraneo dei cenotes Zací, Dzitnup e Samulá per immergerti nelle calme acque turchesi sotto le stalattiti che adornano le volte lievemente illuminate dai raggi del sole che brillano nelle caverne.

FERMATI DAVANTI ALLO SPETTACOLO DI LUCE E SUONO DEL CONVENTO FRANCESCANO SAN BERNARDINO DE SIENA

Di notte, goditi lo spettacolo di luci e suoni in clima di festa, ricco di intimità e colore. Lo spettacolo si svolge nell'atrio del convento francescano, dove è possibile notare le origini Maya e novoispaniche della città.

Segui la nostra playlist

Scopri come il Messico suona e viaggia attraverso gli angoli più belli del nostro paese attraverso il suo ritmo