La cappella senza soffitto di Teposcula

San Pedro y San Pablo Teposcolula , Oaxaca

  • LGBT

  • Zaino

  • famiglia

  • paio

Lsalgador82

Teposcula, la capitale della provincia di Mixteca in epoca vicereale, conserva storie e leggende che precedono i miracoli, il decadimento e il pericolo di distruzione.
CONTEMPLA LA FACCIATA
Osserva la parte frontale del convento che, arco dopo arco, è stato costruito sui resti dell'impero Mixteco e testimonia il mix di culture che hanno dominato il luogo.
Osserva con attenzione la pietra modellata con piccoli dettagli che, insieme ad altri, danno vita a una magnifica facciata.
La costruzione, risultato dell'incontro di culture diverse, permette ai fedeli di riunirsi all'interno delle sue mura spalancate verso il cielo.
PREGA VERSO IL CIELO
Ascolta l'eco e vivi la sensazione dei fedeli radunati nell'ampio atrio, dove i frati domenicani evangelizzarono gli indigeni riuscendo a mescolare le nuove divinità con quelle antiche.
Ricorda che ti trovi al centro dell'unione di due culture che si mescolano per riuscire infine a incontrarsi.
Vivi l'emozione di pregare esposto alle intemperie.
Ammira la croce di pietra
Fermati a osservare la croce di pietra che viene piantata al centro dell'atrio.
Rifletti su come, nonostante le differenze, le analogie nella simbologia permisero l'imposizione della nuova religione, che andò a modellare le antiche credenze in funzione delle nuove. Ad esempio, i nuovi edifici venivano allineati ai quattro punti cardinali della cosmovisione indigena.

Segui la nostra playlist

Scopri come il Messico suona e viaggia attraverso gli angoli più belli del nostro paese attraverso il suo ritmo