Goditi una passeggiata per Tlaquepaque

Guadalajara , Jalisco

  • LGBT

  • Zaino

  • famiglia

  • paio

Tlaquepaque fu fondata dalla popolazione indigena Totonachi, abili produttori di utensili d'uso quotidiano e oggetti d'arte precedenti all'arrivo degli spagnoli. Oggi la città è un centro manifatturiero che continua la produrre di lavorazioni in cartapesta, vetro, ottone, ceramiche, filati, argilla, cuoio e artigianato di legno che le hanno dato una reputazione da galleria.

SCOPRI LE STRADE DEL CENTRO

Passeggia per le strade e i vicoli fiancheggiati da edifici vicereali, moderni e contemporanei fino ad arrivare al Jardín Hidalgo (Giardino Hidalgo) dove potrai unirti alla comunità culturale che transita per i giardini, le gallerie e i ristoranti che offrono arte convertita in oggetti, abiti, spuntini e verbene popolari.

CONTEMPLA LA SUA ARCHITETTURA 

Visita i tempi dedicati a Santa Anita, Toluquilla, San Martín de las Flores e i Santos Mártires Mexicanos e fermati di fronte alla monumentale facciata del Centro Cultural El Refugio, dove sono esposte collezioni di artigiani messicani e artisti plastici per promuoverne le creazioni.

ESPLORA I LABORATORI

Trova un laboratorio di ceramica per imparare il processo di preparazione delle miscele, la cottura e la decorazione di vasi, piatti da portata, piatti, saliere e vasellame completo. Esplora uno dei laboratori di vetro soffiato, una tecnica portata dagli spagnoli che scambiavano oggetti, prodotti con questa tecnica, con oro. Rimani sbalordito di fronte ad abili artigiani che iniettano aria attraverso un tubo per gonfiare il vetro fuso e modificare le proprie creazioni utilizzando prototipi o tecniche di modellazione libera.

GODITI LA PARIÁN

Conosci questa splendida piazza e deliziati con una bibita fresca, una torta ahogada, una carne en su jugo (carne nel proprio sugo) o una birria accompagnata dalla musica dei mariachi. 

Segui la nostra playlist

Scopri come il Messico suona e viaggia attraverso gli angoli più belli del nostro paese attraverso il suo ritmo