Conosci la culla dell'indipendenza del Messico

Dolores Hidalgo , Guanajuato

  • LGBT

  • Zaino

  • famiglia

  • paio

La storia del Messico indipendente fin dal più profondo interno, inizia a Dolores Hidalgo.
CONOSCI I PERSONAGGI
Per individuare meglio i personaggi principali che fanno parte della storia messicana, dirigiti al Museo Casa de Hidalgo, il palazzo del tardo XVIII secolo, dimora di Miguel Hidalgo.
Avverti l'atmosfera circostante e prova a immaginare quali pensieri passassero nella sua mente al vivere le sue giornate in questo luogo.
SCOPRI GLI EDIFICI
Continua il viaggio verso la Plaza Principal (piazza principale) e dirigiti alla Casa de Visitas (Casa delle Visite) sorprendente edificio in stile barocco e luogo in cui oggi le autorità ripetono il famoso grido durante il giorno dell'indipendenza.
Continua verso la Casa de Abasolo, attuale sede della Presidencia Municipal (Amministrazione Comunale) nonché luogo di nascita dell'eroe nazionale.
Concludi lo studio della storia della città con una visita al Museo de la Indipendencia (Museo dell'Indipendenza).
ENTRA NELLE PARROCCHIE
Conosci la parroquia de Nuestra Señora de los Dolores (parrocchia di Nostra Signora dei Dolori), considerata uno speciale esempio di barocco novoispanico per la sua peculiare architettura.
Due torri custodiscono i tre piani della parrocchia, le cui dimensioni diminuiscono di livello in livello.
Continua verso il Santuario de Atotonilco, dove Miguel Hidalgo adottò il famoso stendardo della Vergine di Guadalupe e con il quale incominciò la marcia per l'indipendenza.
ASSAGGIA I PIATTI TIPICI Degusta i piatti tipici e stagionali in uno dei suoi ristoranti.
Deliziati con i peperoncini chorro e il tipico mole. Non dimenticare di provare alcuni dei gelati esotici prodotti qui al sapore di formaggio, nopal, birra, avocado, tequila e una varietà infinita di sapori.
Porta a casa alcune delle splendide maioliche artigianali locali e ceramiche del posto.

Segui la nostra playlist

Scopri come il Messico suona e viaggia attraverso gli angoli più belli del nostro paese attraverso il suo ritmo